Crescentina o Tigella

Detta ormai comunemente “tigella”, dal nome dell’antico testo in terracotta utilizzato per la cottura, la crescentina è una focaccina rotonda e spessa, ottenuta da un impasto di farina di grano, acqua e sale. Pane antichissimo dell’area montana modenese-bolognese, viene consumato con lardo e parmigiano, oppure farcito con salumi e formaggi.

Torna Indietro